Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione

Agenda

Giovedì, 01 Marzo 2018 16:44

"Semi di Madre Teresa" per il mese di marzo

Madre Teresa di Calcutta Madre Teresa di Calcutta

MARZO 2018 LA CROCE E IL TABERNACOLO - Madre Teresa MC Quando guardiamo la Croce e il Tabernacolo, ci domandiamo perché dopo una simile prova del Suo amore e della Sua misericordia, morendo per noi, Gesù ci abbia lasciato anche l'Eucaristia. Di certo una sarebbe stata abbastanza, ma Gesù ha pensato a noi e ci ha dato la possibilità di condividere la Sua crocifissione, perché la facessimo rivivere nelle nostre vite. Durante l'Ultima Cena Egli sa delle spine, degli sputi, è a conoscenza di tutto, tuttavia lega questa sofferenza e la crocifissione al Tabernacolo, il Suo corpo all'Eucaristia, perché il Suo corpo, per così dire, sia fatto di nuovo a pezzi.

Il Suo sacrificio si rinnova quotidianamente. (Madre Teresa - Dove c’è amore c’è Dio, pag. 64)

“© Missionaries of Charity c/o Mother Teresa Center of the Missionaries of Charity” Padre Sebastian MC

La carità deve essere la ragione di tutto ciò che si fa o non si fa, di ciò che si può cambiare o non cambiare. Tutto ciò che si fa con amore e per amore, non sarà dimenticato e non perderà la sua ricompensa. In questa Quaresima cerchiamo di dare più che di ricevere, di perdonare e dimenticare più che di offendere e ferire. Cerchiamo tutti di essere un po’ più umili e un po’ meno orgogliosi; un po’ più gentili e un po’ meno arroganti; un po’ più ospitali e premurosi e un po’ meno ostili, freddi e indifferenti. C’è sempre posto per un po’ più di carità e un po’ più di fatica, per diventare un po’ più santi di quello che siamo.

Lettera n° 58 - Battezzate la vostra sofferenza

Don Corrado

Il cammino della Quaresima ci conduce al Triduo Pasquale, che inizierà con la Messa “in Cena Domini”. Prima di morire per noi, Gesù ci ha lasciato anche l'Eucaristia. Gesù ha pensato a noi… Durante l'Ultima Cena, Gesù ha pensato a noi… Nell’Eucaristia il Suo sacrificio si rinnova quotidianamente, perché è il Risorto, il Signore, il Vivente, Colui che continuamente ci dona la sua vita. Gesù ci ha dato la possibilità di condividere la Sua crocifissione, cioè l’amore fino al dono totale di se stessi, perché la facessimo rivivere nelle nostre vite, attraverso la carità. Chiediamo al Signore di vivere la Quaresima intensamente. E lasciamoci aiutare dai suggerimenti di padre Sebastian. don Corrado

Notizie Flash

  • Dal 16 al 18 Marzo Padre Sebastian MC sarà a Bruxelles in Belgio per tenere il Ritiro Spirituale ai LMC del Belgio e delle Nazioni limitrofe.
  • Il giorno 19 Marzo celebreremo la festa di San Giuseppe, lo Sposo di Maria Santissima e Padre Putativo di Gesù. È il capo della Santa Famiglia nostra patrona e protettrice. È anche la festa di tutti i papà.

 

Per contatti: Don Corrado Vitali: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Telefono: 320 6369635

 

 

 

Share/Save/Bookmark

Vuoi contattarci?

Puoi scriverci agli indirizzi Mail:

missionaridivinamisericordia@g.mail.com
donantonioabruzzini@virgilio.it

Puoi telefonarci ai numeri:

(+39) 330 526360 -  (+39) 335 7200386

Sfoglia il Rosario meditato di
Santa Teresa di Calcutta

Sfoglia la Via Crucis di
Santa Teresa di Calcutta

Search

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Sedi 

 c/o Convento Sant’Antonio Pietrafitta - Via Riforma - 87050 - Pietrafitta (Cosenza)
Centro d'ascolto - Via Asmara, 10 - 87100 Cosenza - Lunedì e mercoledì dalle 09,00 alle 12,00
Mail: missionaridivinamisericordia@g.mail.com - donantonioabruzzini@virgilio.it
Telefono: (+39) 330 526360 -  (+39) 335 7200386

© Operai della Misericordia - Copyright 2018. Tutti i diritti riservati

Powered by

Search